fbpx
skip to Main Content
info@busturistici.com

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con una FAQ sul proprio sito ufficiale ha chiarito che la proroga dei contratti a tempo determinato prevista dal Decreto Rilancio all’articolo 93, comma 1bis introdotto con la Legge di conversione riguarda anche i periodi di fruizione delle ferie e si estende anche per i contratti a termine stagionali. Per poter usufruire della proroga il datore di lavoro, entro 5 giorni dalla data di scadenza originaria deve comunicare obbligatoriamente la medesima , modificando il termine inizialmente previsto con una proroga di tanti giorni quanti sono stati quelli della proroga dell’attività lavorativa.
Potete consultare le FAQ rese disponibili dal Ministero sul tema del lavoro durante la fase di emergenza cliccando qui.

Back To Top