18 Ottobre 2021

Ristori NCC Autobus: Il Ministero delle Finanze autorizza il trasferimento dei fondi alle Regioni


Condividi sui social

La Ragioneria Generale dello Stato ha autorizzato il trasferimento alle Regioni e alle Province Autonome di Trento e Bolzano dei 340 milioni di euro stanziati dall’articolo 26 del Decreto Sostegni in favore delle attività maggiormente colpite dalla pandemia.

Di questi fondi, che sono destinati a tutte le categorie, 20 milioni saranno riservati alle imprese di NCC autobus. A questi si aggiungono ulteriori 10 mln di euro, stanziati  dall’art. 7, co. 6-quinquies del decreto “Sostegni-bis”, per i quali il DPCM di riparto è già stato predisposto e trasmesso alla Conferenza Stato-Regioni e Province Autonome per la necessaria intesa.

Il nostro studio vi aggiornerà sui prossimi sviluppi e sui comunicati ufficiali che ogni Regione predisporrà per i ristori.

A vs disposizione per eventuali chiarimenti